Vecchio crack e La guerra di Pierino

Le due canzoni satiriche Vecchio Crack (sulla musica di "Vecchio Frac" di Domenico Modugno) e La guerra di Pierino (sulla musica de "La guerra di Piero" di Fabrizio De André) sono la traccia n. 13 del CD Trend & Trend, prodotto da Bibi Antinori per RaiTrade; il CD raccoglie alcuni degli interventi dei vari personaggi del programma radiofonico di successo Ho perso il Trend di e con Ernesto Bassignano in compagnia di Ezio Luzzi, in onda su RAI Radio Uno


Tra il 2005 e il 2006 un insieme di scandali finanziari travolge il mondo della politica, dell'economia e della finanza italiane. Il tutto inizia con lo scandalo per la scalata alla Banca Antonveneta e si allarga alla cooperative rosse, al PD, ad altre banche; l'inchiesta travolge esponenti di spicco della finanza, del mondo delle banche, imprenditori e politici, definiti come "i furbetti del quartierino"; tra questi: Fiorani, Consorte, Gnutti, Ricucci, Grillo (Luigi), Fazio (il Governatore di BankItalia), Billé, Fassino.

Il Governatore Fazio si dimette; Fassino viene intercettato al telefono...


Pianoforte e voce: Claudio Lardo
Voce spalla: Ernesto Bassignano


 

La clausola che non c'è

Se va Mastella a destra, questo è un casino!
E poi, zitto: chi lo dice a Tonino?
Tu vorresti tenerlo con te,
ma una clausola nel programma non c'è.

E a pensarci, che pazzia,
ci scrivevi che nessuno può andar via!
Ma un accordo duraturo, si sa,
non può resistere senza lealtà .

Sarai d'accordo con noi:
il Paese è per terra,
con i suoi tanti santi ed eroi.
Tutti gridano: "Ladri!",
tutti si fan la guerra
e tu cerchi quella clausola
che non c'è... che non c'è...

Poi di nuovo una elezione,
ti riempiranno ancora di parole;
tu ci credi li ri-voti, macché...:
poi per strada ci finiranno da sé!

La guerra di Pierino

T'hanno coinvolto dall'oggi al domani
Gnutti, Consorte, Ricucci e Fiorani
qualcuno sorveglia tutte le tue mosse
circa le cooperative rosse.

T'hanno coinvolto dall'oggi al domani
Gnutti, Consorte, Ricucci e Fiorani
qualcuno sorveglia tutte le tue mosse
circa le cooperative rosse

A bruciarti la fronte in questo momento
non è il dibattito in Parlamento
è il tifo fatto per la scalata:
non era il Cervino, ma un'Opa truccata!

Sentimi Piero, sentimi adesso
se chiama qualcuno, non fare il fesso!
Non devi parlare, se vuoi esser saggio,
ma fatti lasciare soltanto un messaggio!

I commenti sono chiusi.