Claudio Lardo al CulturShow di Rosa Leone

29 dicembre 2016 – 17:30 – Accademia Int.le d’Arte e Cultura “Alfonso Grassi”, via Elina, Salerno.


L’attore Claudio Lardo sarà ospite anche del secondo appuntamento del CulturShow in Tour, previsto per il 29 dicembre 2016 alle 17:30, presso l’Accademia Internazionale d’Arte e Cultura “Alfonso Grassi” di Salerno.

Il format della manifestazione, ideata ed organizzata a cura dell’Associazione Culturale e di Comunicazione ilGRE con il patrocinio della stessa Accademia “Alfonso Grassi”, nasce dall’idea di “sensibilizzare le persone avvicinandole maggiormente alla cultura e all’arte in tutte le sue forme, attraverso una serie di eventi aperti a tutti e di elevato spessore intellettuale, artistico, culturale e sociale, sia per i contenuti, sia per il livello artistico degli ospiti che via via si avvicenderanno sul palco.“, come afferma la giornalista Rosa Leone, direttore artistico della manifestazione, che condurrà tutte le serate previste, insieme all’attore e imitatore salernitano Enzo Guariglia. “Mantenere i riflettori puntati sulla Cultura in generale, così fortemente a rischio dato lo scarso contributo della società civile, è lo scopo alla base di questi eventi, al fine di difendere e diffondere la bellezza della Cultura”, prosegue la giornalista.

Dopo il successo del primo evento tenutosi il 27 novembre scorso a Marano di Napoli, Claudio Lardo sarà ospite fisso anche per i successivi appuntamenti intrattenendo il pubblico con un breve recital semi-serio (o semi-comico). Inoltre, così come per il primo evento, anche durante questo del 29 dicembre, l’attore presterà la sua voce alla lettura di alcuni brani tratti dal romanzo di Elisabetta De Sio, “Mangio solo cioccolato fondente” che sarà presentato al pubblico salernitano nel corso della manifestazione.

Salerno, Accademia Internazionale d’Arte e Cultura “Alfonso Grassi”, via Elina 9 (p.zza Portanova), ore 17:30

*** INGRESSO LIBERO ***

Questa voce è stata pubblicata in Altro, News, Teatro. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.