Claudio Lardo è ricco o povero?

Perché si dice che la Fortuna sia cieca? Forse perché per gli antichi Greci, cieco era Pluto, il dio della ricchezza!
E cieco doveva restare, affinché casuale fosse la fortuna degli uomini.

E se, invece, per uno scherzo del destino, Pluto iniziasse a vedere?
E cosa accadrebbe se, vedendo, si innamorasse proprio della dea della povertà?

Lo si può scoprire sabato 4 maggio al Teatro Sociale “Aldo Giuffré” di Battipaglia alle ore 21.00 nello spettacolo “Il povero Pluto“, tratto da Aristofane, nell’adattamento di Maurizio MicheliMichele MirabellaVito CesaroAldo Ralli.

Con Denny Mendez, Vito Cesaro, Massimo Pagano, Claudio Lardo, Antonio Magliaro, Eduardo Di Lorenzo e Rita Citro.

Regia di Vito Cesaro.

Musiche oiginali del M° Roberto Marino.

Ecco il calendario degli eventi

Questa voce è stata pubblicata in Altro, News, Teatro. Contrassegna il permalink.

I commenti sono chiusi.