Le relazioni pericolose

con
Amelia Imparato
Claudio Lardo

Cinzia Ugatti
Angelo Ruocco

libero adattamento da P.A.F. Choderlos de Laclos a cura di
Andrea Carraro

scene
Michele Paolillo

costumi
Paolo Vitale

una produzione
Foglie di Teatro
Casa del Contemporaneo

audio e luci
Virna Prescenzo

supporto musicale
Carlo Vigorito

regia
Andrea Carraro

Foto di scena di Antonio Rinaldi

« di 35 »

Un anno di portata epocale:1789. In Francia. Mentre il mondo sta cambiando definitivamente pelle, “Le relazioni pericolose” sono l’ultimo vago respiro di un’epoca  che ci lascia. I nostri protagonisti sono gli unici che non colgono le novità; le loro perverse e allucinanti ribalderie sono come l’ultimo tentativo per restare aggrappati ad un mondo ormai senza vita. Il gioco tra i due contendenti si  dibatte davanti ad una società miope che sembra adorarli,  ma un colpo di scena metterà tutto a vista e alla berlina. Ciò che non era mai apparso, improvvisamente, viene alla luce. La seduzione è un gioco inutile o una provocazione  crudele? E chi saranno le vittime?


Salerno,Teatro dei Barbuti
26 agosto 2021

I commenti sono chiusi.